Descrizione Progetto

Contenitore cilindrico CI

Il contenitore cilindrico è adatto all’impiego in una vasta gamma di applicazioni. In abbinamento alla opportuna base vibrante -BV- da noi specificamente studiata e progettata, ha la finalità di processare particolari plastici (leggeri) e metallici (pesanti).

Il nostro contenitore cilindrico può essere realizzato in funzione di diverse necessità. È possibile, infatti, forgiarlo in acciaio inox AISI-304 oppure, a richiesta, in inox AISI-316L. 

Siamo in grado di eseguire finiture con sabbiatura o spazzolatura e, su richiesta, di trattare i contenitori cilindrici, in acciaio e in alluminio, con le seguenti modalità: 

  • Pallinatura: per incrementarne la resistenza a fatica. Si ottiene con un martellamento a freddo della superficie del contenitore cilindrico, attraverso un getto di pallini o cilindretti sferici. Con questo procedimento è possibile aumentare la durata del pezzo stesso.
  • Lucidatura meccanica a specchio: per superfici alle quali siano richieste particolare lucentezza e brillantezza nonché una uniforme riflessione della luce. Si effettua utilizzando abrasivi a grana fine.
  • Con l’elettro-lucidatura è possibile rimuovere la patina superficiale di un metallo e ridurne al massimo le irregolarità. È anche utile ad aumentare la resistenza del contenitore cilindrico alla corrosione. L’elettro-lucidatura si realizza tramite elettrolisi.
  • Passivazione: serve a rallentare il processo di corrosione del contenitore, ricoprendo la sua superficie con un film protettivo ad hoc. 

Per tutte le informazioni sui contenitori cilindrici da noi realizzati, o per ottenere un preventivo gratuito, puoi contattarci tramite il modulo sottostante.

Richiedi informazioni